top of page

TEIDE…Walking on the Moon

„Io quando guardo una montagna aspetto sempre che si converta in vulcano.“ Italo Svevo


Il Teide è la terza struttura vulcanica più alta e voluminosa del pianeta, dopo il Mauna Loa e il Mauna kea delle Hawaii, e la cima più elevata delle Isole Canarie e di tutta la Spagna.


Secondo le credenze degli aborigeni canari (guanches), Guayota, il re del male, il demonio, viveva all’interno del Teide (l’inferno) e rapisce il dio Magec (dio della luce e del sole), portandolo con sé all’interno del Teide. I Guanches chiedono l’ausilio di Achaman, il loro dio supremo, che riesce a sconfiggere Guayota, a liberare Magec e a tappare il cratere del Teide. Dicono che il tappo collocato da Achaman sia l’ultimo cono del vulcano, di colore biancastro, che corona il Teide.


Sono salita sul teide e sono rimasta incantata dal paesaggio che varia via via che sposti lo sguardo. Le colate laviche, una diversa dall'altra per colore e dimensione, si perdono all'infinito. La flora cambia a secondo delle stagioni. Qui potrai ammirare paesaggi che sembrano appartenere a un altro pianeta. Respirerai l'aria pura della vetta più alta di Spagna. Camminerai tra la lava vulcanica e ti sentirai minuscolo osservando l'impressionante ambiente circostante… Si viene rapiti dal succedersi di paesaggi lunari fatti di crepacci e distese di rocce laviche con una quasi totale assenza di vegetazione.

Esperienza davvero difficile da trasmettere a parole a livello di emozioni e panorami che però mi ha favorito l’ispirazione per sviluppare nuove idee e un’intera linea di gioielli che prende il nome del vulcano.





16 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

"FENICE"

Comments


bottom of page